Definizione

Ognuno di noi ha già visto un emangioma, chiamato anche: marchio di fragole. I genitori sono sempre preoccupati quando il loro figlio appena nato viene nel mondo con un emangioma (di solito sulla sua faccia o testa). In realtà, questa spugna può apparire in diversi organi come il tessuto osseo, il tessuto polmonare, il tessuto renale, il fegato, il tessuto pancreatico (pancreas) ma possono anche scomparire dopo un periodo di tempo. Gli emangiomi sono malformazioni dovute a un eccesso di tessuto che prolifera nelle vene, nelle arterie o nei vasi linfatici.

È sempre possibile trovare un emangioma nei corpi vertebrali o nell'arco vertebrale durante un diverso tipo d’indagine. Di solito a essere maggiormente colpite sono la colonna vertebrale toracica e lombare. Inoltre, le statistiche mostrano che le donne sono colpite più spesso degli uomini. Sebbene tali tumori siano di per sé benigni, possono diventare un pericolo. Attraverso la loro crescita, hanno bisogno di spazio nella colonna vertebrale, possono premere sui nervi e attaccare o distruggere strutture importanti. Raramente causano instabilità con il rischio di fratture vertebrali.

Frequenza

Queste proliferazioni dei sottili vasi sanguigni non riguardano solo le regioni del corpo molle come la pelle ma anche lo scheletro. Il 40 % di tutti gli emangiomi dello scheletro si trova all'interno della colonna vertebrale. I tumori benigni più comuni della colonna vertebrale, con l'11%, causano o possono causare gli emangiomi.

Cosa causa un emangioma?

Gli emangiomi hanno origine quando i vasi sanguigni si ricostruiscono e proliferano da soli. La causa esatta non è nota ma i fattori genetici ed ereditari non sono esclusi. Gli emangiomi possono insorgere ovunque ci siano vasi sanguigni e quindi essere visibili all'esterno, ma anche internamente agli organi.

Sintomi

I sintomi, in questo caso, sono complessi: c'è comunemente una mobilità limitata e dolorosa nel punto della colonna vertebrale in cui si trova l'emangioma. Particolare attenzione deve essere prestata alla pressione e al dolore delle ossa. Disturbi della sensitivitá, della vescica e rettali sono inoltre possibili. I pazienti riportano ripetutamente il cosiddetto dolore a riposo, vale a dire in posizione di riposo. In caso di tumore maligno i sintomi sono diversi: febbre, perdita di peso, sudorazione notturna, linfoadenopatia e affaticamento.

Diagnosi - come viene diagnosticato un emangioma?

La maggior parte dei pazienti che si rivolgono al loro specialista sono all'oscuro e spaventati. "Cosa sta crescendo nel mio corpo?" È una domanda continuamente rivolta ai medici, ma anche il primo specialista non può rispondere immediatamente. L'unica cosa che può fare è raccomandare un'accurata procedura diagnostica per avere una visione chiara della situazione. Dopo un'anamnesi dettagliata tra il medico e il paziente, si procede ai consueti esami neurologici, ecografia, tomografia computerizzata (TC), imaging a risonanza magnetica (MRI), diagnostica di laboratorio, eventualmente anche procedure di esame di medicina nucleare e una biopsia che implica l'esame di un campione di tessuto.

Terapia - è cosi che gli emangiomi vengono trattati accuratamente

Gli emangiomi piccoli e stabili non devono essere trattati ma controllati periodicamente quasi una volta all'anno con un esame MRI, per vedere se sono diventati più grandi. Di solito, al fine di evitare fratture vertebrali, viene utilizzata la cifoplastica. Se c'è già un'instabilità o uno strappo, i segmenti interessati saranno stabilizzati. Se l'emangioma penetra nel canale spinale, o se frammenti di osso rotto sono già presenti nel canale spinale, verranno rimossi microsurgicamente.

Tale intervento può sembrare semplice, in teoria, ma come un dato di fatto, è richiesta un´alta abilità chirurgica. Alla fine, la colonna vertebrale ospita nuovamente il midollo spinale e i nervi spinali: componenti vitali ed estremamente sensibili del sistema nervoso. La rimozione dell'emangioma non dovrebbe mai causare danni ai nervi perché il danno ai nervi è sempre irreparabile.

Prognosi

Aspettative future? La prognosi sembra buona! MA: per un anno intero, dopo l'intera operazione, i pazienti devono effettuare dei controlli specialistici. Il cosiddetto follow-up viene effettuato nell'ambito di una tomografia a risonanza magnetica e di esami radiografici.

Dott. med. Munther Sabarini

Autore
Dott. med. Munther Sabarini
Specialista in Neurochirurgia

Hans-Heinrich Reichelt

Coautore
Hans-Heinrich Reichelt
Capo redattore di Medizin für Menschen

La Clinica Avicenna di Berlino è felice di aiutarti

Dal 2000, la Clinica Avicenna ha sede a Berlino. I nostri medici hanno almeno 25 anni di esperienza internazionale nei rispettivi settori (neurochirurgia, chirurgia spinale, anestesia e ortopedia).

Se soffri di forti dolori alla schiena, un’ernia del disco potrebbe essere una delle cause! Contattaci subito utilizzando le seguenti informazioni:

Clinica Avicenna
Paulsborner Str. 2
10709 Berlino

Telefono: +49 30 236 08 30
Fax: +49 30 236 08 33 11
E-mail: info@avicenna-klinik.de

Puoi chiamare in qualsiasi momento, scrivere un'e-mail o compilare un modulo di contatto per essere richiamato. Ogni paziente riceve quindi un appuntamento con un medico della nostra clinica, che è in ogni caso uno specialista della colonna vertebrale (neurochirurgo). In conformità a immagini MRI (portate o realizzate nella nostra clinica) e di un esame approfondito, il medico discuterà con voi tutte le diverse opzioni terapeutiche o eventualmente l'intervento chirurgico. Puoi anche usare i nostri specialisti solo per ottenere un (secondo) parere.

Se decidi di eseguire la terapia e / o la chirurgia a Berlino, vogliamo rendere il tuo soggiorno il più piacevole possibile. Nella nostra clinica, sei al centro della nostra attenzione! Puoi aspettarti attrezzature all'avanguardia in tutte le aree, dalla sala operatoria alla camera da letto del paziente.

Le procedure di trattamento più recenti, delicate e mini invasive sono un punto di forza della nostra clinica. Insieme cerchiamo di trovare un trattamento adeguato per i tuoi disturbi. La terapia effettiva si svolge solo dopo una discussione dettagliata con il paziente, gli esami e la diagnostica.

Per noi, importante quanto l'assistenza medica, è l'impegno che prendiamo per garantire ai nostri pazienti un alto livello di assistenza personale che può, a sua volta, garantire loro un soggiorno confortevole.

Durante il periodo di degenza il nostro team d´infermieri si prenderà cura di te 24 ore al giorno. Offrono anche servizi in diverse lingue straniere, tra cui inglese, arabo, bulgaro, russo, polacco e francese. Ci preoccupiamo non solo della tua sicurezza, ma anche delle tue esigenze, nel rispetto delle tradizioni e delle religioni.

Il nostro team è composto di un gruppo di specialisti molto qualificati che lavorano insieme per garantirti una rapida guarigione.