Linee guida amichevoli per la schiena

Alzarsi velocemente la mattina, trasportare le buste della spesa o raccogliere gli oggetti caduti a terra sono solo alcuni esempi della nostra vita quotidiana che richiedono l´uso e il movimento della nostra schiena.

È chiaro, finché tutto fila liscio non prestiamo molta attenzione alla nostra salute, ma appena sentiamo il primo sintomo, appena il dolore arriva, iniziamo a preoccuparci e a fare attenzione a ciò che facciamo durante la nostra vita quotidiana. In realtà basterebbero pochi accorgimenti anche molto semplici per prevenire non solo i dolori, ma anche i danni che possono susseguire.

Profilassi

Anche se i problemi alla schiena non possono sempre essere evitati, è importante almeno tentare di prevenire il dolore in maniera generale. C'è una semplice regola efficace da seguire: muoversi, muoversi e muoversi.

Niente serve a rafforzare la schiena come uno stile di vita sano e attivo. Qui, gli sport adatti alle articolazioni come il nuoto, il ciclismo e le passeggiate sono i migliori. Ma anche i classici esercizi funzionali per la schiena possono contribuire a consolidare l´osso sacro e ad alleviare i legamenti e i dischi intervertebrali. Come avversario armonico può anche servire l'allenamento di rilassamento sotto forma di allenamento autogeno, massaggio o rilassamento muscolare progressivo.

Oltre alla mancanza di esercizio fisico, il sovrappeso causa anche problemi alla schiena ed è quindi un fattore da non sottovalutare. Pertanto, ogni persona dovrebbe prestare attenzione a una dieta sana ed equilibrata, e ai movimenti.

Dolore alla schiena sul posto di lavoro

La routine di lavoro spesso non offre molta varietà nelle sequenze di movimenti. Per un atteggiamento adatto alla schiena, ci sono alcune cose da tenere a mente:

Una buona sedia da ufficio dovrebbe sostenere la colonna lombare e consentire una posizione comoda. Mantieni la parte superiore della colonna il più dritta possibile. Le gambe sono larghe fino al corpo, non incrociate!

La distanza tra il monitor e gli occhi dovrebbe essere compresa tra 60 e 90 centimetri. Lo sguardo è diretto direttamente sullo schermo senza costringerti a girare la testa. Se si effettuano frequenti telefonate, non sistemare il telefono tra le spalle e la testa poiché ciò porta direttamente a tensioni indesiderate.

In conclusione: rimanete attivi, allungate e rilassate i muscoli. Quando puoi alzarti e camminare un po', fallo!

Mal di schiena in gravidanza

La gravidanza è un grande taglio per le donne in molte aree. I cambiamenti fisici portano a tensioni e dolore, specialmente nella parte posteriore e durante la seconda metà della gravidanza. L'aumento di peso sposta il baricentro del corpo, irritando di conseguenza muscoli, legamenti e tendini.

Un buon allenamento aiuta a bilanciare meglio le nuove circostanze durante la gravidanza. Chi invece non si allena dovrebbe eseguire solo esercizi delicati per il rilassamento. Per le donne sportive, puoi continuare a praticare il tuo sport purché non ti sforzi. Particolarmente consigliati sono gli sport delicati.

Ad esempio, il nuoto rafforza la schiena e si rilassa attraverso l'acqua calda, perché il peso del corpo viene assorbito. Inoltre, lo yoga offre elementi rilassanti e corroboranti.

Le donne con mal di schiena dovrebbero controllare le condizioni della colonna vertebrale prima della gravidanza. Ad esempio, la risonanza magnetica può essere utilizzata per identificare cambiamenti come cambiamenti congeniti o acquisiti, ernie del disco o spostamenti (listesi), che possono essere un potenziale rischio non solo durante la gravidanza ma anche durante il parto.

Mal di schiena nei bambini

I più piccoli non soffrono di mal di schiena. Perché? A causa del movimento. Passano molto tempo a correre, arrampicarsi e giocare tutto il giorno.

Purtroppo, quando ha inizio la routine scolastica, il loro comportamento cambia. Molti bambini, tuttavia, non solo trascorrono le mattine seduti, ma guardano anche la TV e spesso giocano il pomeriggio senza muoversi. Quasi un terzo di tutti gli scolari soffre di mal di schiena. La causa principale è lo squilibrio muscolare ma c'è una frequenza crescente di degenerazione dei dischi intervertebrali e, in rari casi, anche ernie del disco.

Ogni tipo di attività all´aria aperta favorisce l´esercizio e rafforza i muscoli. Anche gli sport e i giochi classici per bambini promuovono la vitalità del bambino e prevengono i danni posturali. Spesso sono disponibili terapie conservative. Raramente vengono utilizzati antidolorifici (ad esempio il paracetamolo). L'uso di procedure mini-invasive o microchirurgiche è discusso solo in casi eccezionali.