Cos'è il coccige e dove si trova?

Il coccige è l'ultimo segmento della nostra colonna vertebrale. I due o cinque segmenti di osso che lo compongono sono generalmente strettamente collegati e formano un osso triangolare. Il coccige si trova nella parte bassa della colonna vertebrale e funge da attacco per muscoli, tendini e legamenti del bacino. Sebbene il coccige sia piccolo, può avere un impatto notevole sul nostro benessere. Il coccige non ha la migliore reputazione. Soprattutto dal momento che la maggior parte delle persone riacquista i propri sensi solo dopo esserci caduti di sopra, che si tratti di foglie autunnali bagnate, marciapiedi ghiacciati o scale scivolose.

Come la tibia, il coccige è circondato solo da un periostio sottile e sensibile, che offre poca protezione. Il coccige è la parte regredita della coda dello scheletro che non si muove quando si cammina o si sta in piedi, ma è stato scoperto, attraverso gli esami a raggi X, che ha una mobilità in avanti e indietro di 20 gradi. Coccigodinia è il termine usato per riferirsi al dolore del coccige nella zona dell´osso sacro (Os coccygis). Le lesioni al coccige sono spesso dolorose.

Le donne sono colpite più degli uomini

Perché le donne sono più colpite degli uomini? Perché il coccige è fortemente teso durante la gravidanza e soprattutto durante il parto, ma il motivo più comune è: perché si sta seduti per lunghi periodi. In effetti, lavorare in un ufficio significa passare circa 80.000 ore seduti. La natura sedentaria delle persone in movimento attivo nei paesi occidentali spesso raggiunge fino a 10-14 ore al giorno e a 14 milioni di studenti viene insegnato come sedersi correttamente. In Germania le persone siedono almeno 9,6 ore al giorno e questo non solo causa la contrazione della muscolatura, portando di conseguenza al mal di schiena, ma favorisce anche le malattie vascolari come la fistola del coccige. Una contusione di coccige è molto più frequente di una rottura dello stesso.

Il dolore al coccige ha diverse cause

Le principali cause del dolore al coccige non possono essere sempre determinate facilmente. Tuttavia: è chiaro che il dolore al coccige è spesso una conseguenza a cadute violente sui glutei, ad esempio per incidenti sportivi. Lividi o fratture causano forti dolori e possono essere avvertiti mentre si è seduti, salendo le scale, durante i movimenti intestinali e persino durante i rapporti sessuali. Anche un parto difficile, le irritazioni nell'area dei tendini o dei tendini muscolari sull'osso, i tumori del coccige o le anomalie congenite possono essere considerate anche delle cause. Anche stare seduti per lunghi periodi su superfici più morbide (ad es. Divano) può causare dolore al coccige in alcune persone. Altre possibili cause del dolore al coccige possono essere: periostite, lussazione del coccige, fistola del coccige, malposizione del coccige, lesioni nella regione pelvica, lombalgie, ernie del disco, procedure chirurgiche, irritazione dei nervi, problemi ginecologici (ad es. Endometriosi).

Sintomi tipici

Non tutte le malattie hanno sintomi chiari e semplici che portano direttamente al problema principale ma la Coccigodinia lo fa. I suoi sintomi tipici e chiari sono: dolore bruciante e pungente nell'area del coccige. È possibile, tuttavia, sentirlo anche in altre parti del nostro corpo, come le aree dell'anca, lombare e anale. Il problema più grande è che le persone con dolore al coccige di solito non riescono a sedersi su superfici dure per molto tempo, infatti lo sentono immediatamente quando si siedono, solo quando si è seduti a lungo o addirittura quando si alzano. Questo tipo di dolore è prodotto dall'infiammazione nel periostio che può anche causare dolore ai nervi. Sono innescati dai nervi interessati sul sacro inferiore e sul coccige. Non importa però che cosa causa questo dolore, perché chi soffre di solito non possono sedere per giorni, settimane, a volte anche mesi, senza soffrire, per questo motivo è importante fare attenzione e rivolgersi subito ad uno specialista. Il dolore al coccige può addirittura diventare cronico.

Diagnose Steißbeinschmerzen

Il prerequisito per una diagnosi accurata è l'anamnesi: conversazione tra lo specialista e il paziente in cui quest'ultimo descrive in dettaglio il suo dolore e la storia clinica. Il passo successivo è l'esame fisico, che rivela ad esempio, se la pressione sul coccige è la coccigodinia. L'esame può essere considerato completo una volta effettuate le procedure di imaging. Come già sapete: le tecniche di imaging (ad es. raggi X del coccige, tomografia computerizzata e risonanza magnetica) di solito non rivelano cambiamenti visibili. Tuttavia, essi devono ancora essere fatti al fine di escludere un'infiammazione locale o un tumore. La più affidabile è la risonanza magnetica (MRI), in cui si può valutare meglio la presenza di ferite ossee, fratture, e le lesioni dei tessuti molli adiacenti.

I tumori sono anche chiaramente visibili attraverso la risonanza. Se c´è infiammazione o si sospetta la presenza di un tumore, il medico, al fine di controllare l'area interessata correttamente, può richiedere che l'esame sia fatto con mezzo di contrasto. Successivamente con un esame interno, eseguito attraverso il retto, lo specialista può sentire la mobilità del coccige, monitorare la tensione nella pelvi o i cambiamenti negli organi interni. Se questo esame provoca dolore per il paziente, la sospettata coccigodinia è confermata.

Terapie - fisioterapia e antidolorifici

Un´acuta coccigodinia può essere alleviata attraverso approcci terapeutici generali concomitanti. Terapie conservative come la terapia del dolore e le iniezioni locali aiutano ad alleviare il dolore. Tuttavia, il dolore cronico al coccige è temuto a causa della sua lunga natura. Se non viene trovata alcuna causa, infiltrazioni locali con corticosteroidi o anestetici locali possono essere introdotte alla giunzione tra le ossa del sacro e del coccige. Gli analgesici possono anche essere somministrati per accompagnare il trattamento. Misure aggiuntive possono includere la fisioterapia per i suoi esercizi specifici e in caso di gravi problemi nello stare seduti, può essere prescritto un anello di sicurezza.

I possibili trattamenti per il dolore al coccige includono terapie conservative, nonché infiltrazioni e denervazioni. Con la denervazione, lo specialista, sotto controllo radiologico, inserisce una specifica cannula esattamente dove i nervi sono irritati e li stimola per capire se si tratti esattamente del punto di origine del dolore. Successivamente, attraverso le fibre di vetro di un ago passa un laser che viene condotto direttamente nell'area interessata e con il suo calore disattiva le fibre nervose irritate (denervazione).

Una rimozione chirurgica del coccige viene presa in considerazione solo in caso di dolore cronico, ma raramente è necessaria.

Prognosi

Dopo il trattamento sul coccige, i pazienti devono prestare attenzione ad una serie di fattori come ad esempio il modo in cui si siedono, come rafforzare i propri muscoli e cercare di integrare più esercizi fisico nella propria routine come per esempio, andare al lavoro in bici, camminare durante la pausa pranzo. Sì, questo aiuterà il tuo coccige.

Tre semplici consigli: sostituisci la tua sedia da ufficio con una sedia ergonomica e adatta, usa un cuscino per il coccige che lo libererà dalla pressione … e: Alzati! Esci dal circolo vizioso dello stare seduti. Gioca la regola 40-15-5. Siedi per 40 minuti, lavorare in piedi per 15 minuti e camminare per 5 minuti. Includi esercizi ginnici nella tua vita di tutti i giorni - in modo da poter rafforzare i muscoli della schiena, il pavimento pelvico … e alleviare ugualmente il coccige.

Dott. med. Munther Sabarini

Autore
Dott. med. Munther Sabarini
Specialista in Neurochirurgia

Hans-Heinrich Reichelt

Coautore
Hans-Heinrich Reichelt
Capo redattore di Medizin für Menschen

La Clinica Avicenna di Berlino è felice di aiutarti

Dal 2000, la Clinica Avicenna ha sede a Berlino. I nostri medici hanno almeno 25 anni di esperienza internazionale nei rispettivi settori (neurochirurgia, chirurgia spinale, anestesia e ortopedia).

Se soffri di forti dolori alla schiena, un’ernia del disco potrebbe essere una delle cause! Contattaci subito utilizzando le seguenti informazioni:

Clinica Avicenna
Paulsborner Str. 2
10709 Berlino

Telefono: +49 30 236 08 30
Fax: +49 30 236 08 33 11
E-mail: info@avicenna-klinik.de

Puoi chiamare in qualsiasi momento, scrivere un'e-mail o compilare un modulo di contatto per essere richiamato. Ogni paziente riceve quindi un appuntamento con un medico della nostra clinica, che è in ogni caso uno specialista della colonna vertebrale (neurochirurgo). In conformità a immagini MRI (portate o realizzate nella nostra clinica) e di un esame approfondito, il medico discuterà con voi tutte le diverse opzioni terapeutiche o eventualmente l'intervento chirurgico. Puoi anche usare i nostri specialisti solo per ottenere un (secondo) parere.

Se decidi di eseguire la terapia e / o la chirurgia a Berlino, vogliamo rendere il tuo soggiorno il più piacevole possibile. Nella nostra clinica, sei al centro della nostra attenzione! Puoi aspettarti attrezzature all'avanguardia in tutte le aree, dalla sala operatoria alla camera da letto del paziente.

Le procedure di trattamento più recenti, delicate e mini invasive sono un punto di forza della nostra clinica. Insieme cerchiamo di trovare un trattamento adeguato per i tuoi disturbi. La terapia effettiva si svolge solo dopo una discussione dettagliata con il paziente, gli esami e la diagnostica.

Per noi, importante quanto l'assistenza medica, è l'impegno che prendiamo per garantire ai nostri pazienti un alto livello di assistenza personale che può, a sua volta, garantire loro un soggiorno confortevole.

Durante il periodo di degenza il nostro team d´infermieri si prenderà cura di te 24 ore al giorno. Offrono anche servizi in diverse lingue straniere, tra cui inglese, arabo, bulgaro, russo, polacco e francese. Ci preoccupiamo non solo della tua sicurezza, ma anche delle tue esigenze, nel rispetto delle tradizioni e delle religioni.

Il nostro team è composto di un gruppo di specialisti molto qualificati che lavorano insieme per garantirti una rapida guarigione.